EOLO Rocks

E’ vero, non sarà molto economica, ma ragazzi….ditemi CHI HA una linea così…

Contratto 4M/512K, latenza NON garantita!

440555650

Se domani mi dovesse arrivare la copertura per la classica aDSL cablata (è più probabile che scenda Gesù Cristo per la seconda volta sulla terra)…ci penserei parecchio prima di abbandonare EOLO.

Digital Divide? LASER is the way…

laser

La connessione Internet nelle zone rurali dell’Australia si espande a colpi di laser. Sembra un’idea da ‘trekkisti’ ma è invece il risultato di una ricerca degli scienziati dell’Università di Melbourne. Tutto è nato da una considerazione di fatto: le zone rurali Australiane sono troppo estese, quasi infinite, e i metodi attuali per aumentare la diffusione della connessione ad alta velocità, vedi la connessione via satellite, via cavo o wireless, risultano essere troppo costosi o inaffidabili. L’unica soluzione era usare una rete ottica passiva di gigabit, per connessioni veloci e low-cost. Perfetta, se non fosse che il segnale inizia ad indebolirsi dopo circa 30 chilometri dall’ufficio centrale, ancora troppo poco per andare alla conquista dell’Australia.

Ma la soluzione era dietro l’angolo, fornita dalla scienza, con i laser potenziatori. Il direttore delle ricerche Ka Lun Lee e i suoi colleghi hanno infatti cominciato a fare esperimenti con un amplificatore ottico Raman. In questo strumento l’amplificazione è ottenuta grazie all’interazione non lineare tra il laser e la pompa all’interno della fibra ottica.

Continua a leggere