Nintendo 3DS: Il parere di un nintendaro

IMG_1897

Ed eccomi qui, come promesso, a scrivervi una recensione del nuovo bebè portatile della casa di Super Mario. In molti mi hanno chiesto di essere il più obbiettivo possibile, senza cadere in fanboysmi. Io vi dirò semplicemente quello che è il Nintendo 3DS per me, che cosa è buono, che cosa non è buono. Non perderò tempo a spiegarvi tutte le stupidate solite delle recensioni, se volete leggere quelle ce ne sono milioni su internet cercando “recensione nintendo 3DS”. Quello che voglio fare io è darvi un parere personale ma al tempo stesso oggettivo.
Questa è la prima parte, dove parlerò dell’estetica, del 3D e dei problemi. L’analisi delle funzioni interne nel dettaglio, tipo software preinstallato e Realtà Aumentata arriveranno poi.

Continua a leggere

Annunci

Lancio del Nintendo 3DS in Giappone

3DS-Launch-Line

Come ci si aspettava: 400K unità distribuite, 400K unità vendute in meno di 1 ora.

E’ stata forse la console più venduta al day-one degli ultimi 10 anni. Ho letto qualche dato ma non ho approfondito o verificato meglio.

Intanto vi mostro quali saranno le conseguenze di questa vendita esagerata per il mercato dei videogiochi.

Continua a leggere

E3 2010: tra EPIC WIN e EPIC FAIL

Questo articolo è difficile da scrivere, potrei stare qui ore a farvi il punto della situazione riguardo quello che è successo in questi giorni a Los Angeles durante la fantastica E3 2010.

Però sarebbe una rottura immensa per me, e soprattutto completamente inutile visto che le più grandi testate giornalistiche videoludiche (ign, gametrailers, gamespot, vg247 giusto per citarne alcune) possono sommergervi di niuvs freschissime, video, trailers e soprattutto hands on. (siano maledetti i presenti all’E3)

Quindi cosa potrei scrivere? Nulla, o meglio, nulla di tradizionale!

L’unica cosa utile da fare è commentare, e direi che con la prima immagine dell’articolo arriviamo quasi subito a centrare il nocciolo dell’ intera conferenza.

Ma andiamo ad analizzare bene le tre conferenze:

Continua a leggere